“Barca
del
Giorno”

Guarda il video

1996
Nasce il progetto "Barca del Giorno"

“È pomeriggio quando, issando sulla barca le reti colme di pesce, arriva il segnale per rientrare al porto: ci siamo spinti al largo di Chioggia e sopra i 7 pescherecci della flotta Pam Panorama, i gabbiani volano in tondo attratti dal profumo del nostro freschissimo carico. Una volta attraccati, scarichiamo le casse di pesce già lavorato e disposto accuratamente nel ghiaccio e le affidiamo ai mezzi che sono diretti ai centri freschi Pam Panorama. Il mio lavoro per oggi è finito, vado a riposarmi e a ricaricarmi prima di un’altra notte di pesca”

Lino, 52 anni, pescatore della flotta Pam Panorama.

Manifesto

1996

“Sono sicura che anche oggi il nostro banco del pesce si svuoterà in men che non si dica. La qualità assicurata dai pescatori che lavorano per noi, la freschezza garantita dalla certezza di una consegna veloce…e i prezzi? Beh, così convenienti si trovano solo da noi! Ecco la signora Sara…Signora Sara, buongiorno! Ha visto che belle triglie abbiamo oggi? Come cucinarle? È semplicissimo: le faccia rosolare con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, poi…”

Antonella, Responsabile Banco del Pesce Pam Panorama.

Questa è la voce di alcuni orgogliosi protagonisti dell’ambizioso progetto “Barca del Giorno”, nato nel 1996 e oggi chiamato I Pescherecci Pam Panorama, per il quale il Gruppo Pam incaricava una flotta di 7 pescherecci ancorata a Chioggia, che tutt’ora si impegna ogni giorno nella pesca del miglior pesce locale per consegnarlo in tutti i reparti pescheria Pam d’Italia nell’arco di 24 ore.

Dal mare alla tavola in meno di un giorno? Per noi di Pam è una promessa importante, che rinnoviamo ogni giorno da oltre 20 anni. La qualità e la freschezza del pesce, gli accurati controlli dei nostri esperti e la competitività dei prezzi ha fatto del Gruppo Pam un punto di riferimento per tutti gli amanti del pesce.