La nascita
dei
Pam local

Guarda il video

2013: I primi Pam local

Per decenni le insegne protagoniste di Gruppo Pam sono state Pam, Panorama e IN’S. Ma, nel 2013, vi è stata un’interessante novità: si tratta della nascita di “Pam local”, l’innovativo format di prossimità pensato per dare la possibilità ai Clienti di fare una spesa facile e veloce tutti i giorni, tutto il giorno, a prezzi sempre convenienti e a due passi da casa o dal posto di lavoro.

Proprio in quell’anno, precisamente il 15 giugno, si assisteva infatti all’apertura, sotto i portici del centro di Bologna, dei primi due Pam local che, in una superficie di soli 200 mq ciascuno, offrivano un nuovo assortimento appositamente studiato per soddisfare i bisogni dei Clienti che hanno poco tempo per fare la spesa e che cercano soluzioni per un pasto veloce, da consumare al momento, o per un piatto facile, buono e conveniente, da preparare a casa. E’ proprio per andare incontro a queste richieste che, ad esempio, sono nate le proposte di “menu facile e veloce per due persone” che, ogni 15 giorni, si rinnovano con abbinamenti diversi.

L’assortimento dei negozi, inoltre, si distingue per la presenza di prodotti pensati per i Clienti particolarmente sensibili a tematiche quali il benessere e lo spreco alimentare, come le comode confezioni monoporzione, apprezzatissime soprattutto dai single.

Ma Pam local è anche molto attento ai giovani, in quanto impiega circa 500 collaboratori sotto i 30 anni, e all’ambiente, grazie all’utilizzo di impianti e soluzioni tecnologiche all’avanguardia.

Dal 2013 l’insegna, caratterizzata dal pay off “Al local è facile”, ne ha fatta di strada: il nuovo format per la spesa pratica e conveniente continua, infatti, a ottenere un grande apprezzamento sia nei centri storici che nei quartieri residenziali, come dimostra il numero crescente di negozi aperti nel corso degli anni.

Ad oggi sono più di 80 i punti vendita distribuiti nelle maggiori città sul territorio nazionale, suddivisi tra diretti e affiliati, e non abbiamo nessuna intenzione di fermarci qui! Per il futuro, infatti, l’obiettivo è quello di portare Pam local anche nelle città di provincia e nei piccoli paesi.