01 Ottobre
Milano

Guarda il video
Guarda le foto

PAMTRAM!

Milano, è mezzogiorno.
Gli zampilli si mescolano alle gocce di pioggia nella vasca della fontana, ma il maltempo non ferma il viavai.
Milano non riposa mai, specialmente di lunedì.
Tra le persone raggruppate sotto alle tettoie delle fermate, qualcuno si sporge per leggere numeri e destinazioni sui mezzi in arrivo.

“Un tram si ferma. Riparte.
La popolazione delle banchine si rinnova di volta in volta, cambiano i colori degli ombrelli allineati e si alternano quelli dei tram: uno rosso, uno giallo, uno verde. Uno Tiffany.

Tiffany? Ma che colore è?
Tiffany, come il PamTram!
Un graziosissimo Tram vecchio stile, decorato con motivi optical, si ferma e spalanca le porte.
Tubino color pastello, fascetta e acconciatura bombata, orecchini appariscenti e grosse collane. Le due ragazze affacciate sembrano far capolino direttamente dagli anni '60.

“Prego, salite signori! Sì, lei, venga a bordo, non sia timido, la stiamo aspettando, vuole assaggiare qualcosa? Coraggio, si faccia fare una foto!” Il Pam Tram riprende la corsa, ripercorrendo le memorie dei vecchi binari.
Con il suo insolito aspetto, spicca tra le strade del centro come una zebra a pois.

Piazza Fontana, ore 18: sempre più teste sfiorano i nastri dei palloncini che ricoprono interamente il soffitto. I prodotti da degustazione lasciano spazio a tre pile di scatole chiuse con un nastro e un graziosissimo alberello di cupcake, tutto sui toni del Tiffany.
Ma che colore è questo Tiffany?
Beh, è… Tiffany, come il PamTram!
Anche i calici sono pronti ad essere sollevati: gli invitati sono a bordo, mentre le due spumeggianti ragazze improvvisano passi di twist.

“Non mancano gli ospiti d’eccezione: Federica Costantini, Food Blogger e appassionata di fitness (@dolcisenzaburro) e Nicole Mazzocato, attrice e modella, (@nicolemazzocato). Con loro, Daniele Selvitella, uno dei primi veri e propri youtuber italiani, famoso col nome di Daniele Doesn’t Matter (@doesntmatterpod), e Gianluca Gazzoli, brillante conduttore di Radio Deejay (@gianlucagazzoli).

Dopo il benvenuto da parte dell’amministratore delegato Pam Panorama, l'Ing. Corbari, il microfono passa a Sabina Montevergine e Angela Odone, redattrici de La Cucina Italiana, pronte ad intrattenere il pubblico con un quiz sui prodotti introdotti negli anni '60, vinto a man bassa dalla squadra di Gianluca, Daniele e Nicole.

E’ il momento di ufficializzare l’inaugurazione del PamTram: l’Ing. Corbari brandisce le forbici, i passeggeri brandiscono i calici.
Si brinda con Prosecco, Martini e succo di melograno, mentre le papille gustative ballano il twist: le box color tiffany hanno rivelato il contenuto di gamberetti in salsa cocktail, pennette con panna, salmone e vodka, tramezzini e mousse al prosciutto.

Ciascun invitato si ritrova poi soggetto ad un conflitto interiore: “è davvero legittimo assaggiare questi cupcake, rovinandone l’elaborata composizione?”
Il conflitto dura circa 5 secondi.
Tra balli e risate, il Pam Tram continua festoso il percorso nel cuore di Milano, che termina infine a Piazza Fontana.
E’ il momento dei saluti, ma non degli addii: il PamTram torna in deposito, ma solo fino a domani!
Per tutta la settimana, infatti, circolerà per il centro, dondolandosi al ritmo degli anni '60 come solo i vecchi tram sanno fare.
Come salire a bordo?
Scopri le fermate su 60anni.pampanorama.it e attendi un tram color Tiffany.
Tiffany come il PamTram!

Segui il profilo Instagram di @pam_panorama, per vedere le stories dell’evento e rimanere aggiornato sui prossimi eventi.
Potresti addirittura scoprire cos’è il color Tiffany!